MONTE BIANCO - MER DE GLACE

 

Funivia Chamonix:  1.030  m

 

L'Aiguille du Midi:   3.842  m

 

 

Ho fatto questa bellissima discesa con gli sci nel mese di marzo 2014 e la consiglio perchè è stata una esperienza eccezionale.

Sono nato in montagna, ma devo dire che qui si respira un'aria particolarmente magica.

La funivia di Chamonix ti porta dai suoi 1.030 m di quota ai 3.842 m dell'arrivo a L'Aiguille du Midi .

Quando si esce e si percorre il tunnel di ghiaccio che ti porta all'inizio della discesa...non ci sono parole!

Abbiamo avuto anche la fortuna di trovare condizioni di neve che ci hanno permesso di arrivare fino a Chamonix con gli sci ai piedi, facendo un dislivello di ben 2.800 m di discesa!

 

La Mer de Glace (mare di ghiaccio) è un ghiacciaio situato sul lato nord (francese) del massiccio del Monte Bianco ed è formato dal confluire di tre ghiacciai più piccoli: ghiacciaio del Tacul, ghiacciaio di Leschaux ed il ghiacciaio di Talèfre.

 

Misura 7 km. di lunghezza ed il suo spessore è di circa 200 m.

La sua superficie misura circa 40 km² ed è, dopo quello di Aletsch, il secondo più importante ghiacciaio delle Alpi.

Prende forma ad una altezza di circa 2.140 m alla giunzione del ghiacciaio del Tacul con quello del Leschaux.

 

Poco più a valle riceve l'apporto del ghiacciaio di Talèfre e scende fino ad arrivare ad un'altitudine di 1.400 m nelle vicinanze del paese di Chamonix.

Il ghiacciaio della Mer de Glace si muove 10-25 cm al giorno.

La Mer de Glace rappresenta una grande attrazione turistica.

 

I turisti vi possono accedere facilmente con la ferrovia Chamonix-Montenvers a cremagliera.

La località Montenvers, collocata un po' a monte della lingua terminale del ghiacciaio, offre un eccellente punto di osservazione sulla Mer de Glace.

 

Montenvers è anche conosciuto per la sua celebre grotta di ghiaccio, scavata ogni anno nel fianco del ghiacciaio dal 1946.

 

 

Parte del testo © Wikipedia

 

note: E' consigliato l'accompagnamento di una guida.  voto 10

 


Se vuoi vedere le foto di questa escursione ad una maggiore risoluzione, clicca qui.