LAGHI ZANCONE - ROTONDO- INFERNO - TRONA

 

Pescegallo  1.470 m
Lago delle capre  1.800 m
Lago Zancone 1.850 m
Lago Rotondo 2.250 m
Bocchetta 2.400 m
Val dell'Inferno 2.300 m
Lago Inferno 2.050 m
Lago Trona 1.780 m

Per fare questa escursione, da Morbegno si deve prendere la strada per la Valgerola fino al parcheggio di Pescegallo che si raggiunge dopo circa 25 km. dove si deve lasciare l'auto.

Prendere il sentiero che alla DX dell'edificio inizia a salire prima in modo dolce, poi più deciso seguendo le indicazioni Lago di Trona  fino a raggiungere dopo circa 90 min. quello che io chiamo il Laghetto delle Capre.


Seguire sempre il sentiero entrando nella valle per circa 20 min. fino ad un bivio, dove si deve prendere il sentiero di SX ed in circa 15 min. ad un altro bivio, seguendo il sentiero di SX ci si trova sopra il Lago Zancone.

Ho proposto questa via perchè si raggiunge una posizione ottimale per apprezzare ancora maggiormente l'intenso colore di questo lago.


Proseguire sul sentiero che sale per circa 60 min. fino a raggiungere un altro bivio dove si deve tenere la DX seguendo l'indicazione Lago Rotondo che si raggiunge in circa 30 min.

Salire per circa 45 min. dal sentiero sulla SX del lago, fino a raggiungere una bocchetta dalla quale si scorge il Pizzo 3 Signori, scendere in quella direzione fino ad incrociare la Val d'Inferno poi prendere a DX in direzione Rifugio Falc e lago Inferno che si trovano a circa 45 min.


Proseguire la discesa rimanendo sulla sponda DX del lago, seguendo le indicazioni per il lago di Trona che si raggiunge in circa 45 min. Risalire per circa 20 min. e riprendere il sentiero che si è percorso per la salita in direzione Pescegallo.

 

Tempo di percorrenza totale: 7h e 30 min.

 

Note: escursione che richiede un buon allenamento.     voto 9

 


Se vuoi vedere le foto di questa escursione ad una maggiore risoluzione, clicca qui.



alberto.rossattini@gmail.com