I BEI LAGHETTI

 

 

Boero 1.950 m
Profa Alta  2.050 m
Lago delle 3 Mote   2.560 m
Lago Azzurro 2.720 m
     
Chalet Rododendri  2.150 m
Bocchetta di Profa 2.600 m
Lago delle 3 Mote 2.560 m
Lago Azzurro 2.720 m
Bormio 3000 2.950 m
     
     
     

Questa escursione la propongo in 2 diverse varianti.

 

: Prima di partire si deve passare in Comune di Sondalo dove è possibile richiedere il permesso per il transito con l’auto da Fumero a Boero.

In loc. le Prese dopo Sondalo, prendere a DX in direzione Frontale-Fumero-Boero di Sopra, dove si deve lasciare l’auto.

Seguire il sentiero che sopra le baite entra quasi piano nel bosco dopo avere superato una fontana sulla DX. In circa 20 min. si raggiunge Profa Alta, dove veramente vale la pena di soffermarsi sia per la bellezza del luogo, sia per il panorama veramente eccezionale che ha come sfondo la Frana del Pizzo Coppetto.


Da qui consiglio di salire per circa 100 mt. poi tenere la DX della frana che ha colpito la Valle delle Presure fino alla sua sommità che si raggiunge in circa 60 min., attraversare il torrente ed imboccare la valle, fino a raggiungere il Lago delle 3 Mote in altrettanti 60 min. circa.

Qui ci sono altri 2 laghi tra i quali il Lago Stelù, ma la perla da vedere è quello che io ho chiamato  Lago Azzurro e lo si trova proseguendo nella valle per circa 15 min. fino alla Bocchetta di Profa, salendo per altri 30 min. circa in direzione Bormio 3000.



 

: Andare con l'auto a Bormio, poi salire a Bormio 2000; proseguire fino allo Chalet Rododendri e qui lasciare l'auto.

Seguire le indicazioni e percorrere il sentiero che corre parallelo alla Valfurva in direzione Val Sobretta che si trova a circa 90 min. dove un ampio pascolo ed una baita denominata Baitin dei Pastori spesso ospitano cavalli liberi che incuriositi seguono i visitatori.

Iniziare la salita verso la bocchetta di Profa che si raggiunge in circa 60 min.

Da qui è visibile il Lago Stelù, però consiglio di scendere nella valle delle Presure per circa 15 min. a vedere il Lago delle Tre Mote, per poi risalire e proseguire verso Bormio 3000 dove dopo circa 45 min. si può ammirare un lago che credo sia unico per il suo colore, che ho chiamato Lago Azzurro.


Guardando Bormio 3000, salire a SX per vedere un altro lago altrettanto bello; se le stagioni invernale e primaverile sono state favorevoli, in questa zona si possono trovare numerosi laghetti che però si asciugano velocemente. Tornare al Lago Azzurro e seguire il sentiero in direzione Bormio 3000 che si raggiunge in circa 90 min. ed altrettanti 90 min. ci vogliono poi per la discesa dalle piste di Bormio per raggiungere l'auto.

 

 

Tempo di percorrenza totale:

Da Bormio 2000 : 7 h

Da Boero di Sopra: 5 h

 

Note: escursione che richiede un buon allenamento.     voto 10

 


Se vuoi vedere le foto di questa escursione ad una maggiore risoluzione, clicca qui e qui 

alberto.rossattini@gmail.com